Connect with us

Next Future Transportation: l’ingegno italiano rivoluziona i trasporti

Next Future Transportation: l'ingegno italiana rivoluziona i trasporti

Dubaistart

Next Future Transportation: l’ingegno italiano rivoluziona i trasporti

Li vedremo circolare sulle strade di Dubai tra un anno circa, in occasione dell’Expo: veicoli modulari, a metà tra l’autobus e il taxi, elettrici e a guida autonoma, pensati per ottimizzare i trasporti pubblici e ridurre il traffico. Dietro all’idea e alla progettazione di Next, questo il nome degli avveniristici bus, c’è l’ingegno, tutto italiano, di Tommaso Gecchelin, fondatore di Next Future Transportation. Due lauree, 33 anni, tanta tenacia: così, dopo che in Italia gli è stato detto che il suo progetto era troppo futuristico, non si è fermato. Ed è riuscito ad arrivare fin qui negli Emirati Arabi.

Come funziona Next? Attraverso un’App, bisogna specificare dove ci si trova e dove si desidera andare. Un singolo modulo del veicolo ci viene quindi a prendere. Dopodiché, nelle arterie principali, i diversi moduli si agganciano tra di loro per permettere, sempre grazie all’App e ad un algoritmo, di organizzare le persone in base alle loro destinazioni: viene quindi specificato in quale posto e in quale veicolo andare a sedersi. In questo modo, i veicoli di testa si sganciano e, in base alle mete comuni dei passeggeri, arrivano alla destinazione finale, mentre gli altri veicoli, rimasti vuoti in coda, ripartono per caricare altre persone.

Tommaso, la prima domanda che si fanno tutti è come hai fatto a fare arrivare il tuo progetto sotto gli occhi dello Sceicco di Dubai

In realtà diciamo che è arrivato lui a noi. Nell’aprile 2016 è uscito un suo tweet che mostrava l’immagine del nostro progetto. Da lì poi, nell’impossibilità di contattarlo, abbiamo partecipato ad un concorso di start up di Dubai ed abbiamo vinto, il Dubai Future Accelerator, e abbiamo finalmente potuto mostrare il veicolo a lui in persona.

Come è nata l’idea del tuo autobus/taxi modulare, che presuppone anche un’idea innovativa di gestione del traffico e di trasporto publico?
Durante la mia prima laurea in Fisica a Padova, studiando i sistemi complessi, come appunto il traffico, mi sono accorto che gran parte delle auto hanno dentro un singolo passeggero, per quanto sulle arterie principali tutti vadano verso le stesse pochissime destinazioni. Quindi, per massimizzare la capillarità nel primo e nell’ultimo miglio, i veicoli devo fungere da taxi, mentre devono consolidare più persone in un numero minimo di veicoli man mano che vanno verso il centro congestionato della città.

A che punto è la realizzazione del progetto? Quando vedremo circolare e potremo utilizzare il bus Next qui a Dubai?
Stiamo procedendo ora alla fase di omologazione ed industrializzazione. Contiamo di avere i veicoli pronti per il mercato di massa entro un anno, per l’Expo 2020.

Dubai sta investendo molto sulle nuove tecnologie, con l’obiettivo di diventare un hub mondiale per lo sviluppo e la ricerca. Quale consiglio ti senti di dare a chi ha un’idea, un progetto e in Italia, come è accaduto a te, non riesce a trovare spazio?
Ci sono molti concorsi per start up a Dubai e comunque molte realtà private interessate all’innovazione. Consiglio di provare questo tipo di opportunità e lavorare anche molto sul lato del design, che a Dubai è un fattore tenuto molto in considerazione.

Per saperne di più:
Next Future Transportation

L’esperienza maturata in anni di collaborazione con società multinazionali e un team di professionisti affermati nel campo della consulenza aziendale, ha creato Dubai Start. Siamo il punto di riferimento per chi vuole esplorare, conoscere e iniziare business in una delle più importanti capitali della finanza mondiale. La nostra offerta è strutturata in pacchetti con servizi trasparenti e prezzi competitivi, per le esigenze di ogni genere di business e attività.

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in Dubaistart

RSS Arabian Business –

WAM.AE News

Authors

Trends

Calendar

April 2019
SMTWTFS
« Mar May »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 

Tags

To Top