Connect with us

Patente di guida: cosa c’è da sapere

Patente di guida: cosa c'è da sapere

City Guide

Patente di guida: cosa c’è da sapere

Jamal Al Sada, Director of Drivers Licensing dell’RTA’s Licensing Agency, ha ricordato come, per convertire una patente di guida straniera in quella emiratina, devono essere soddisfatte tre condizioni base: il richiedente deve avere il Residence Visa, una patente di guida valida nel proprio Paese d’origine, almeno 18 anni.

Per chi è appena arrivato negli Emirati Arabi o per chi deve rinnovare la patente di guida emiratina, ecco qui tutte le informazioni necessarie.

  • Se si proviene da questi Paesi è sufficiente convertire la propria patente in quella emiratina: USA, Canada, Giappone, Australia, Singapore, Corea del Sud, Nuova Zelanda, Hong Kong, Sud Africa, Germania, Italia, Svizzera, Finlandia, Polonia, Slovacchia, Spagna, Paesi Bassi, Grecia, Svezia, Romania, Belgio, Irlanda, Turchia, Danimarca, Portogallo, Austria, Francia, Gran Bretagna, Norvegia, Lussemburgo, Cina, oltre a tutti i Paesi CCG. Chi proviene da altre nazionalità deve sostenere un esame.
  • Per convertire una patente di guida straniera in quella emiratina, devono essere soddisfatte tre condizioni base: il richiedente deve avere il Residence Visa, una patente di guida valida nel proprio Paese d’origine, almeno 18 anni.
  • Finché non si ottiene il Residence Visa, dunque, non è possibile avere la patente locale ed è consentito guidare esclusivamente automobili a noleggio o di proprietà parenti stretti (punto, questo, che è sempre meglio verificare con la propria assicurazione) utilizzando la patente italiana (o di uno degli altri Paesi presenti nella lista sopra riportata) oppure quella internazionale (a Dubai sono validi il modello Convenzione di Ginevra 1949 o il modello Convenzione di Vienna 1968).
  • La patente di guida emiratina, da aprile 201, è valida in 50 Paesi diversi – Italia compresa – senza bisogno della patente internazionale. Secondo quanto dichiarato dal Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation, in Paesi come Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Singapore, Nuova Zelanda e, in Europa, Germania, Francia, Svizzera, Italia, Belgio, Norvegia e Spagna è ora possible guidare o affittare un’automobile con la patente degli Uae (questo l’elenco completo).

Una volta ottenuto il Residence Visa, diventa obbligatorio convertire la propria patente italiana in quella locale (Local driving licence).

La procedura è semplice e in una mattinata si ottiene la nuova patente:

  • Recatevi in uno degli uffici della Rta (Roads and Transport Authority)
  • Portate con voi: il passaporto originale più una fotocopia (compresa la pagina del visto);
  • La patente di guida italiana originale più una fotocopia;
  • La vostra ID Card più una fotocopia;
  • 4 foto tessera (formato passaporto e con sfondo bianco);
  • Il certificato della visita oculistica (si può fare direttamente alla Rta pagando circa 200 aed, altrimenti da qualsiasi ottico autorizzato);
  • Una lettera di “non obiezione” (no-objection letter) rilasciata dal vostro sponsor
  • Il costo di tutta la procedura è intorno ai 900 aed

Attenzione: se avete ancora la patente italiana in versione cartacea, dovrete recarvi al Consolato Italiano e farne attestare l’autenticità. Anche la patente in formato tessera, qualora sia stata rinnovata e abbia lo sticker incollato sul retro, deve essere autenticata al Consolato Italiano. Per le donne: quando andate alla Rta per sbrigare le pratiche, ricordatevi di avere braccia e gambe coperte. All’ingresso degli uffici sono comunque disponibili alcuni abaya (l’abito nero che le emiratine usano per coprirsi): se ne indossate uno, non avrete problemi.

Come rinnovare la patente

Dal primo di luglio 2017, tutti gli expat devono rinnovare la patente di guida ogni 5 anni, anziché ogni 10 come era prima. La nuova normativa, che dimezza la durata della patente, si applica solamente agli stranieri, per gli emiratini rimane tutto invariato. Per i minori di 21 anni, invece, che siano emiratini o expat, la patente va rinnovata annualmente.

Rinnovare la patente di guida è semplice e sbrigare le pratiche è abbastanza veloce. Occorre chiaramente recarsi in uno degli uffici della Roads and Transport Authority (Rta) con questi documenti:

  • Il modulo di richiesta per il rinnovo compilato
  • Il certificato oculistico, che potete ottenere dopo una visita in uno degli uffici della Rta oppure da un ottico autorizzato (Yateem, Barakat, Al Maghrabi, Grand Opticians)
  • La copia del proprio passaporto compresa la pagina del visto
  • La vecchia patente di guida scaduta
  • La propria ID Card
  • Due foto tessera recenti
  • Per la patente di veicoli pesanti o attrezzature meccaniche occorre anche una lettera del datore di lavoro
  • Occorre pagare tutte le multe accumulate
  • Bisogna pagare 110 aed di tasse oltre al costo della visita oculistica
  • Se la patente di guida scaduta è stata rilasciata in un altro emirato, è ora possibile richiederne il rinnovo anche a Dubai

Se non avete tempo di recarvi in uno degli uffici autorizzati, potete svolgere la pratica di rinnovo anche online, dopo la registrazione come nuovo utente sul portale della Rta e scansionando tutti i documenti richiesti, compreso il certificato della visita oculistica.

Se si svolge la pratica online o presso uno degli ottici autorizzati, la consegna della nuova patente non è immediata (arriverà a casa in un paio di giorni); nel frattempo viene comunque rilasciato un foglio provvisorio per poter guidare.

I principali uffici RTA e ottici autorizzati

  • Rta office, City Centre
  • Rta office, Al Ittihad Cooperative Society, Al Twar branch e Al Safa branch
  • Rta office, Jumeira Plaza Centre
  • Rta office, Eppco Petrol Station, Al Qusais
  • Gli sportelli Rta all’interno dei mall (Dubai Mall, Barsha Mall, Mall of Emirates)
  • Gli ottici autorizzati sono: Yateem, Barakat, Al Maghrabi, Grand Opticians

The Dubaitaly Press Team

6 Comments

6 Comments

  1. Anonymous

    August 17, 2016 at 9:41 am

    […] approfondire: Patente di guida: cosa c’è da sapere In auto o in metro, attenzione alle […]

  2. Orn

    October 21, 2016 at 9:26 am

    What if you have valid Italian driving license but passport from another country?

    • elisabetta norzi

      November 1, 2016 at 8:24 am

      Good morning, it depends on your passport. If your nationality is one of these – Saudi Arabia, Spain, Switzerland, Bahrain, Germany, Denmark, Kuwait, France, United Kingdom, Oman, Ireland, Poland, Qatar, Norway, Romania, South Africa, Netherlands, Finland, Canada, Italy, Portugal, USA, Sweden, Singapore, Austria, Turkey, Hong Kong, Belgium, Greece, South Korea, Japan, New Zealand, Australia – you can ask to convert your Italian driving license to RTA. If not, you need to contact a Driving school and take an exam. Here you can find more info: http://www.dubaitaly.com/magazine/6976?locale=en.

      Have a nice day!

  3. stefano

    March 14, 2017 at 1:10 pm

    Ho scaricato e compilato il modulo per autenticare la mia patente con rinnovata con lo stiker. Devo richiedere un appuntamento al consolato? Senza prenotazione mi autenticheranno (timbro del consolato e firma, immagino) il modulo?

    Grazie!

  4. x_basem_x@hotmail.it

    April 12, 2017 at 9:07 am

    Serve anche la traduzione della patente?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in City Guide

RSS Arabian Business –

WAM.AE News

Authors

Trends

Calendar

January 2019
SMTWTFS
« Dec Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Tags

To Top