Connect with us

Uae: tutti incollati ai telefonini

Uae: tutti incollati ai telefonini

Lifestyle

Uae: tutti incollati ai telefonini

Lo ha rivelato una ricerca condotto dall’agenzia inglese di sondaggi YouGovOmnibus: i cittadini degli Emirati arabi usano gli smart phone in media 6,5 ore al giorno e il 21% di questi sta incollato al telefonino anche al volante.

Al campione intervistato, oltre 1000 persone, sono state poste diverse domande sulle loro abitudini nell’uso del telefono e ben l’87% ha dichiarato che farebbe fatica a farne a meno anche solo per 24 ore, mentre quasi la metà degli intervistati ha ammesso che starne senza anche per sole due ore non sarebbe affatto semplice.

Risultati ancora peggiori per le donne, che trascorrono un’ora in più al giorno con i loro dispositivi in mano rispetto agli uomini: il 43% delle intervistate ha dichiarato di passare più tempo a inviare messaggi tramite i Social media piuttosto che a tenere una conversazione fisica con qualcuno.

“Gli smartphone si sono intrecciati con la nostra routine quotidiana e sembra che il nostro affidamento su di loro sia in costante aumento – ha affermato Kerry Mclaren, responsabile dei sondaggi sui consumatori di YouGovOmnibus -. Uno dei punti più preoccupanti è la percentuale di persone che ammettono apertamente di passare più tempo a messaggiare o parlare attraverso i Social media piuttosto che a conversare con le persone in carne ed ossa”.

Non sorprende che l’utilizzo dei dispositivi tra le fasce di età più giovani superi anche la media giornaliera complessiva: i ragazzi tra i 18 e i 29 anni trascorrono in media 7 ore al giorno attaccati ai loro telefoni.

In termini di frequenza, il 76% degli intervistati ha ammesso di guardare il proprio telefono mentre è a letto prima di dormire, mentre il 72% ha dichiarato che la prima azione svolta la mattina è proprio quella di controllare lo smartphone.

Negli Emirati Arabi, Facebook rimane l’App più popolare per i Social media, seguita da YouTube (67%) e Instagram (54%) – Facebook e YouTube emergono come più popolari tra gli uomini, Instagram e Snapchat tra le donne.

E il quadro, sottolinea YouGovOmnibus, è molto simile anche nel Regno Unito: in Inghilterra il 15% degli intervistati ha affermato di usare il proprio telefono durante la guida e la maggior parte dei giovani lo usa anche in situazioni sociali.

“Oltre a influire sulla nostra produttività – ha aggiunto Kerry Mclaren – questa dipendenza malsana può avere un grave impatto sulla nostra salute mentale e sulle nostre relazioni. C’è bisogno di creare più consapevolezza su quanto siamo realmente distratti e guardare ai modi per affrontare il problema, riportando equilibrio. Le persone hanno bisogno di riconoscere le abitudini che possono aver sviluppato e fare sforzi consapevoli per bilanciare la loro giornata tra la tecnologia e la vita reale intorno a loro”.

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in Lifestyle

Authors

Trends

Calendar

November 2018
S M T W T F S
« Oct   Dec »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Tags

To Top