Connect with us

Un weekend lungo per celebrare la nascita di Maometto

Un weekend lungo per celebrare la nascita di Maometto

City Guide

Un weekend lungo per celebrare la nascita di Maometto

Domenica 18 di novembre è stato dichiarato giorno di festa per celebrare la nascita del Profeta Maometto. Ci prepariamo, dunque, ad un weekend lungo in tutti gli Emirati Arabi, anche se la data esatta della ricorrenza è in realtà il 20 di novembre. La decisione di anticipare il giorno festivo è stata presa per consentire ai lavoratori un weekend più lungo invece di una pausa infrasettimanale. Ricordiamo che rimangono comunque “dry”, in tutti gli hotel e ristoranti della città, lunedì 19 e martedì 20 novembre (precisamente, dalle 17 di lunedì fino alle 18 di martedì).

Maometto nacque a La Mecca nell’anno 570 del calendario gregoriano. La data precisa della sua nascita non è però chiara: i musulmani sunniti osservano il compleanno il 12 ° giorno del mese islamico di Rabi ‘al-awwal, mentre i musulmani sciiti il 17 ° giorno. Qui negli Emirati Arabi, Paese sunnita, quest’anno la celebrazione cade il 20 di novembre.

La ricorrenza non viene celebrata in tutto il mondo islamico nello stesso modo. E’ più sentita nei Paesi arabi del nord Africa e tra i musulmani sciiti, mentre è quasi completamente bandita in Arabia Saudita, dove la maggior parte dei musulmani sono wahabbiti, e nei paesi dove sono forti i gruppi radicali salafiti come le regioni controllate dai talebani in Afghanistan o quelle controllate dai Shabab in Somalia.

Anche all’interno degli stessi Emirati Arabi, le celebrazioni per la nascita del Profeta variano a seconda delle diverse comunità e famiglie, proprio perché all’interno del mondo musulmano si è a lungo discusso sulla liceità o meno di festeggiare un essere umano, in una religione che è orientata a celebrare solamente la divinità. I festeggiamenti, quindi, per alcuni prevedono parate all’aperto, per altri semplicemente la preghiera, la recitazione del Corano oppure la recitazione di versi della poesia islamica che ricordano la vita di Maometto. Per tutti gli emiratini, essendo comunque un giorno di festa, rimane un’occasione per trascorrere un po’ di tempo insieme alla famiglia o condividere pranzi e cene con gli amici.

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in City Guide

Authors

Trends

Calendar

November 2018
S M T W T F S
« Oct   Dec »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Tags

To Top