Rinnovare il visto della maid

Come rinnovare il visto della maid? Quali documenti sono necessari? Ecco una piccola guida per sapere tutto quello che occorre avere, evitando di dover tornare più e più volte negli uffici pubblici (...a chi non è successo di perdere un sacco di tempo perché manca sempre qualcosa?).

Una premessa: il Residence Visa dura un anno e avete un mese di tempo per rinnovarlo dalla scadenza di quello vecchio (una sorta di grace period per sbrigare la burocrazia). 

Prima di tutto bisogna recarsi in uno dei typing center, fare richiesta per il Medical Fitness Certificate e pagare le tasse dovute (325 aed per la procedura normale - ci vuole qualche giorno per avere i risultati degli esami -, 430 aed per la procedura veloce - 48 ore -, 520 aed per quella immediata  - 24 ore -, 740 aed per il VIP service -in 4 ore avrete i risultati).

Eseguiti gli esami medici in uno dei Preventive medicine Centers e ricevuto l'esito, occorre recarsi di nuovo in uno dei typing center e pagare le altre tasse dovute per proseguire con la pratica del Residence Visa e dell'ID card.

I documenti da presentare e che dovete portarvi dietro sono:

  • 3 foto tessera
  • il passaporto originale della ragazza più una copia (compresa la pagina del visto)
  • l'ID card originale della ragazza più una copia
  • il passaporto originale dello sponsor più una copia, anche della pagina del visto
  • l'ID card originale dello sponsor più una copia
  • il Medical Fitness Certificate della ragazza
  • la copia del passaporto della moglie dello sponsor più il certificato di matrimonio (non sempre viene richiesta per il rinnovo, ma è meglio averli)
  • il certificato Ejari della registrazione del contratto di affitto o il title deed se si possiede l'appartamento nel quale si vive
  • l'ultima ricevuta di pagamento della Dewa
  • il Salary certificate dello sponsor
  • il precedente contratto di lavoro della maid
  • la ricevuta di pagamento del deposito pagato il primo anno in cui la maid è stata sponsorizzata (2000 aed)
  • la richiesta per la nuova ID card (che vi consegnano al typing center)
  • alcuni typing centre richiedono il numero Iban o l'Account number dello sponsor

Occorre pagare una tassa di 5.470 aed, piú 170 aed per il rinnovo dell'ID card, più 120 aed se volete il Visa immediatamente, senza quindi dover ritornare a ritirare il passaporto. Portatevi i soldi in contanti, poiché non sempre i typing center accettano la carta di credito (*).

Ultimo passo: con tutti i documenti timbrati dal typing center e la ricevuta del pagamento delle tasse, lo sponsor deve recarsi in uno degli uffici del General Directorate of residency and Foreigners Affaires insieme alla propria maid (vi consigliamo l'Al Manara Center). Davanti all'impiegato, sponsor e maid devono firmare le tre copie del nuovo contratto.

Da ricordare

  • Negli uffici del General Directorate of residency and Foreigners Affaires sono presenti anche i typing center. Riuscirete quindi a sbrigare tutta la burocrazia nello stesso posto e nello stesso giorno
  • Sul contratto della maid sono chiaramente riportate le clausole che prevedono: un mese di ferie all'anno retribuite e un biglietto di andata e ritorno per il Paese di origine all'anno o il corrispettivo in denaro se la maid sceglie di non tornare a casa
  • Da giugno 2016 è diventato obbligatorio fornire alla propria maid anche l'assicurazione sanitaria (tra le più economiche ed efficienti segnaliamo la Daman)
  • Per recarsi negli uffici pubblici è meglio avere braccia e gambe coperte

Per qualsiasi dubbio o informazione sui visti potete chiamare il numero verde 8005111.

*Le fee da pagare sono soggette a variazioni. Quelle che abbiamo indicato sono aggiornate al 2016.