Italia-Dubai: da GEFCO un collegamento settimanale

Gefco1.jpg

L'Italia è tra i principali partner commerciali degli Emirati e, nel passaggio da Expo Milano 2015 a Expo Dubai 2020, i rapporti tra i due Paesi sono destinati ad intensificarsi ancora di più. La società di logistica Gefco ha per questo inaugurato un nuovo servizio, utile sia alle aziende che ai privati: un collegamento settimanale tra Italia e Uae, dal porto di Genova al porto di Jebel Ali, per il trasposto di quantitativi limitati di merce. Kareem Bahgat, Sales Manager di Gefco Middle East, ci spiega come funziona il servizio e da quali esigenze è nato.

Qual è il nuovo servizio di Gefco?

Si tratta di un collegamento marittimo settimanale per le spedizioni di piccole e medie dimensioni dall'Italia, e cioè dal porto di Genova al porto di Jebel Ali a Dubai. In termini più tecnici, il servizio è riservato alle spedizioni LCL (Less-than-containerload), ovvero a quei quantitativi di merce che non riempiono un container intero. Molte aziende italiane hanno infatti la necessità di spedire partite di prodotti di piccole o medie dimensioni per i loro clienti negli Emirati: Gefco, con questo servizio, organizza proprio questo tipo di spedizioni, raggruppando le merci che seguono la stessa rotta in un unico container e riducendo così l'intero costo della logistica. La spedizione può partire da qualsiasi città italiana e arrivare a qualsiasi indirizzo negli Emirati, con un servizio “door to door”. Un grande risparmio per i nostri clienti che hanno questo genere di esigenza, non solo in termini di costi, ma anche in termini di tempo per garantire la puntualità nelle spedizioni.

Perché la scelta di un collegamento settimanale proprio con l'Italia?

L'Italia è considerata uno dei principali partner commerciali degli Emirati. E per i traffici di medie e piccole dimensioni questo è un servizio molto richiesto: quando non ci sono i volumi per riempire un container intero, le aziende aspettano altri ordini per riuscire a riempirlo, rischiando così di non garantire la puntualità delle spedizioni. In particolare, per il genere di commercio tra Italia e Uae, c'è l'esigenza di questo tipo di servizio e diventa necessario un collegamento settimanale.

Il servizio è già partito?

Sí, Gefco ha cominciato ad offrire il servizio, regolarmente, dallo scorso agosto. Offriamo ai nostri clienti le migliori tariffe di mercato, combinate con un alto livello di servizio. Stiamo estendendo ancora la nostra ampia presenza in Italia e negli Emirati e garantiamo le spedizioni per tutte le maggiori destinazioni dei Paesi del Golfo Persico.

Come funziona, può essere utilizzato anche da privati?

Gefco fornisce servizi di logistica per le aziende e anche questo servizio è stato studiato principalmente per le imprese. Tuttavia, per la particolarità di questo collegamento settimanale, il servizio può essere utilizzato anche da privati che hanno la necessità di trasportare effetti personali. Appoggiandoci alla nostra rete di parter, offriamo quindi soluzioni “door to door” anche per i privati.

Ci può dare un'idea dei costi?

A seconda delle dimensioni e del peso, della superficie e del luogo in cui ritirare le merci, i prezzi possono variare da 50 dollari a 400 dollari per tonnellata.

Chi possiamo contattare per avere maggiori informazioni e prenotare il servizio?

Per tutte le vostre richieste, potete contattare il nostro servizio clienti senza dover più pensare a nulla: Mr. Sivakumar Pattathil, Gefco Middle East FZE, tel. +971 4 8895566, GSM: 971 (55) 5255086, email sivakumar.pattathil@gefco.net.