Tutti in partenza: i consigli di Emirates

Siete tra i 106.000 passeggeri che nei prossimi giorni partiranno dal terminal 3 dell’aeroporto di Dubai? La Emirates avverte: a partire dal 21 giugno, in coincidenza con la fine delle scuole e le vacanze per l’Eid, il traffico di passeggeri sarà molto elevato. Con un picco di 37.000 passeggeri previsto venerdì 23 giugno.

La compagnia aerea lancia quindi le consuete raccomandazioni, utili anche per chi parte dagli altri terminal:

  • arrivare in aeroporto in anticipo, nei giorni di punta meglio calcolare 3 ore prima della partenza del volo.
  • lasciare un margine di tempo anche per il percorso verso l’aeroporto: ci potrebbe essere più traffico del solito.
  • i check-in aprono già 6 ore prima della partenza del volo aereo.
  • i passeggeri che effettuano il check-in meno di 60 minuti prima della partenza del volo, non saranno accettati ad imbarcarsi.
  • è possibile effettuare il check-in online da 48 ore a 90 minuti prima della partenza.
  • rispettare i limiti di peso del bagaglio a mano: 7 kg per  Economy e 14 kg per Business e First Class.
  • per i bagagli in stiva: 23 kg o 30 kg in Economy (a seconda delle tariffe del biglietto e della tratta) e 40kg in Business.
  • i passeggeri su voli diretti negli Stati Uniti dovranno riporre i dispositivi elettronici nei bagagli in stiva (ricordiamo che su tutti i voli diretti in Usa non è più possibile usare computer).
  • nel bagaglio a mano si possono trasportare liquidi in contenitori superiori ai 100 ml ciascuno (complessivamente non si può superare il litro).
  • rimuovere per tempo gli oggetti di metallo che avete addosso e gli orologi, in modo da non rallentare i controlli personali ai raggi x.
  • per le famiglie Emirates ha dedicato un’area speciale con 20 banchi per il check-in, nell’area 2 del terminal 3.
  • i residenti negli Emirati sono invitati ad utilizzare gli sportelli e-Gate e l’ID Card per i controlli doganali.
  • per utilizzare l’ID Card e gli e-Gate occorre avere 18 anni compiuti, ma le famiglie che viaggiano con minorenni possono utilizzare gli e-Gate accanto ai banconi con gli impiegati e completare lì le procedure per i bambini.

E per chi arriva prima all’aeroporto, durante il periodo estivo Dubai Airports and Emirates Leisure Retail ha lanciato una nuova iniziativa “Early Birds Have More Fun”: in tutti i terminal dell'aeroporto sono previsti intrattenimenti e sconti del 25% nei negozi, ristoranti e Spa. Qui potete trovare tutte le informazioni necessarie e i locali che propongono le offerte.