Dove pagare le multe? Anche alle stazioni di benzina


La Dubai Police ha appena lanciato una nuova iniziativa per agevolare gli automobilisti nel pagare le multe: d’ora in avanti sarà possibile saldare il conto alle stazioni di benzina (per tutti salato da quando moltissimi nuovi radar hanno fanno la loro comparsa un po’ in tutte le strade della città).

Oltre 2000 negozi Zoom (i piccoli supermercati che si trovano in genere all'interno delle pompe di benzina Enoc, ma anche nelle stazioni della metro) avranno infatti un nuovo sistema per pagare le multe.

La seconda novità è che anche per gli incidenti stradali minori sarà possibili recarsi alle stazioni Enoc e depositare il rapporto di quanto accaduto, senza doversi recare alle stazioni di polizia (sempre parecchio affollate) o aspettare che arrivi una pattuglia sul luogo dell'incidente. Al momento le stazioni Enoc abilitate alla denuncia degli incidenti stradali sono tre: Al Wasn petroil station (Tripoli Street); Al Yamamah petrol station (Mohamman Bin Zayed Road direzione Abu Dhabi); Al Tariq Al Abir petrol station (Mohamman Bin Zayed Road direzione Sharjah).

Dove altro si possono pagare le multe? Di persona nei Service Centres della Roads and Transport Authority (RTA), online attraverso l'App o il sito web della RTA o ancora
telefonicamente chiamando il numero verde della RTA 800 9090. Non solo, anche scaricando l'App della Dubai Police oppure quella di Dubai Smart Government.

Articoli correlati:
Come contestare una multa?
Codice della strada: nuove norme per la sicurezza dei bimbi
Guida ai numeri utili e d'emergenza
Patente di guida: cosa c'è da sapere