Da Ajman a Dubai in bicicletta

IMG_0319.JPG

Ventisette chilometri di percorso ciclabile e da jogging, in buona parte in riva al mare, che collegheranno Ajman a Dubai passando da Sharjah. E’ il nuovo progetto Sharjah Waterfront Bicycling and Jogging Path lanciato dal Sharjah Urban Planning Council (SUPC). La pista è nata dall’idea di incentivare l’uso della bici, quindi un mezzo ecosostenibile, e per promuovere uno stile di vita più sano.

La pista si estenderà lungo la spiaggia di Sharjah, partendo dal confine con Ajman, proseguendo in direzione Al Muntazah Street, Al Jubail e sul lungomare di Al Majaz, attorno al lago Khalid e ad Al Qasba. Il percorso andrà poi verso Al Meena Street, verso la laguna di Al Khan e arriverà ad Al Mamzar.

Oltre alla pista da jogging e bicicletta, ci saranno aree attrezzate per i bambini e per le famiglie: un modo, anche, per creare nuove opzioni sportive e di intrattenimento, servizi e utility pubbliche integrate (un po’ come è stato fatto lungo la Jumeirah Beach e a Kite Beach).

"I progetti di piste ciclabili e da jogging - ha sottolineato Khalid Al Ali, segretario generale del SUPC  - sono considerati uno degli sviluppi fondamentali che si trovano nelle città avanzate di tutto il mondo, poiché incarnano il concetto essenziale della sostenibilità. Inoltre sono strettamente legati allo sviluppo nel settore economico, turistico e sociale; oltre al suo impatto positivo sulla qualità della vita, promuovono infine uno stile di vita più sano e il benessere per tutti i segmenti della società".