Acqua Monviso: dalle Alpi a Dubai

monviso-1.jpg

Lo sappiamo tutti, l’acqua è il costituente principale del nostro organismo e, in linea generale, occorre berne almeno un litro e mezzo al giorno, anche di più d'estate e se si vive in Paesi dai climi caldi. E se è vero che “noi siamo quello che mangiamo”, vale ancora di più per ciò che beviamo. Stefano Iorini, CEO di Monviso, ha portato l'acqua minerale dalla sorgente naturale più alta d'Europa, quella italiana del Monviso, fino a Dubai. L'acqua Monviso ha uno dei più bassi indici di sodio tra tutte le acque disponibili in commercio nel mondo e, da oggi, dà la possibilità a tutti di diventarne Ambasciatori.

Stefano Iorini, qual è la particolarità della vostra acqua?

L'Acqua Monviso arriva dal Piemonte, dal Monviso appunto, nelle Alpi, vicino a Cuneo. La sua particolarità è di essere un'acqua naturale minerale al 100% - nasce infatti da una sorgente a 2042 metri di altitudine - e possiede un quantitativo bassissimo di sodio, 0,00003%, uno dei più bassi tra tutte le acque in commercio nel mondo. Un paragone per avere un'idea con altre marche disponibili qui? Se la Monviso ha 0,33 mg/l di sodio, Evian ne ha 6,70, Acqua Panna 7,30, San Pellegrino 33, Voss 90. E' quindi un'acqua molto leggera, perfetta per una dieta a basso contenuto di sodio, aiuta a combattere la fatica, a mantenere bassa la pressione sanguigna, facilita la diuresi, purifica i reni. Ed è consigliata per la preparazione del latte dei neonati (certificata per la formula dei bebè in tutta Europa). Ecco, proprio le proprietà dell'Acqua Monviso ci hanno permesso di entrare, due anni fa, nel mercato degli Emirati Arabi e dell'Arabia Saudita, e di competere in un settore dove le marche disponibili sono davvero molte.

Dove si può acquistare qui a Dubai l'Acqua Monviso?

E' in commercio in circa 160 punti vendita negli Emirati, tra cui le catene di supermercati Waitrose, Geant, Abu Dhabi Coop, Almaya, Milk&Honey. C'è inoltre la possibilità di ordinarla attraverso il nostro sito web e farsela consegnare a domicilio (con un ordine minimo di 5 casse da 6 bottiglie). Ma la novità è un'altra, abbiamo appena lanciato un programma di marketing e di vendita nuovi: Monviso Ambassador Program.

Di che cosa si tratta?

Diamo l'opportunità, a chi vorrà partecipare, di diventare Ambasciatore della nostra acqua e di proporre i prodotti Monviso ad amici, conoscenti, ma anche, B2B, a ristoranti o a catene di hotel. L'Ambasciatore dovrà crearsi un network di clienti e riceverà una commissione sugli acquisti effettuati da ognuna delle persone che faranno parte della sua rete. Sono previsti due livelli di vendite: quelle dirette, che danno diritto a una commissione del 10%, e quelle secondarie, ovvero ordini effettuati da clienti che a loro volta diventano Ambasciatori, e che danno diritto al 5% di commissione.

Come si diventa Ambasciatori Monviso?

Basta registrarsi sul nostro sito internet e viene immediatamente generato un codice personale, con il quale tutti i clienti di un Ambasciatore potranno effettuare gli ordini. La consegna, disponibile anche in Arabia Saudita e in Bahrein, avverrà direttamente al proprio domicilio. Il software che utilizziamo garantisce la massima trasparenza del sistema e l'efficienza dell'intero processo. Ogni mese, l'Ambasciatore riceverà via mail il proprio conto. La commissione potrà quindi essere riscossa in contanti, in assegno oppure utilizzata per acquistare bottiglie di acqua.

Quali prodotti offre Monviso?

Abbiamo bottiglie da un litro e mezzo, un litro, mezzo litro e 33 ml, naturale e gassata. Le bottiglie solo in plastica, ed entro fine anno avremo anche il vetro. C'è tanta paura tra i consumatori per la qualità dell'acqua contenuta nelle bottiglie in plastica e per come viene stoccata. Voglio sottolineare due cose: prima di tutto che le bottiglie Monviso sono BPA free. Per chi non lo sapesse, il Bisfenolo A è un componente chimico utilizzato nei contenitori di plastica ad uso alimentare e, ad alte temperature, può diventare pericoloso per la salute. Secondo, l'acqua Monviso viene stoccata in magazzini a temperatura controllata e distribuita con camion refrigerati. Insomma, Monviso garantisce la massima sicurezza e l'integrità del prodotto.

Avete altri progetti legati all'acqua qui negli Emirati Arabi?

Abbiamo lanciato un bella iniziativa insieme alla Fondazione Al Jalila: “Take water, give life”. Per ogni litro di acqua Monviso, venduta da supermercati o da hotel che aderiscono all'iniziativa, viene devoluto 1 dirham alla Fondazione, che si occupa di ricerca medica e progetti specifici dedicati soprattutto ai bambini. Non solo: forniamo ai gruppi interessati, quindi a ristoranti oppure hotel, una baler machine, ovvero le presse per compattare e riciclare le bottiglie di plastica. Monviso ritira poi le balle di plastica e il ricavato della vendita viene devoluto alla stessa Fondazione.

Per maggiori informazioni e per seguire Monviso:

Tel: 800MONVISO oppure WhatsApp +971 56 4540573
E-mail: info@monviso.com