Connect with us

Passaporto: piccolo vademecum e nuove norme per i minori

Passaporto: piccolo vademecum

City Guide

Passaporto: piccolo vademecum e nuove norme per i minori

Per voi un piccolo vademecum sul passaporto: come si rinnova? Cosa fare in caso di smarrimento? Ogni quanto va rifatto quello per i bimbi? Ecco come procedere e quali documenti sono necessari.

Per voi un piccolo vademecum sul passaporto: come si rinnova? Cosa fare in caso di smarrimento? Ogni quanto va rifatto quello per i bimbi? Quali le nuove norme per i minori che viaggiano con un solo genitore? Ecco come procedere e quali documenti sono necessari.

Nuove norme per i minori

Dall’1 giugno 2018 il General Directorate and Foreigners Affairs ha introdotto alcune nuove norme per i minori che entrano nel paese. La normativa riguarda dunque tutte le compagnie aeree.

  • Se i minori di 18 anni non viaggiano insieme ad un genitore che porta il loro stesso cognome sul passaporto, devono esibire il certificato di nascita che dimostri la loro relazione. Ricordiamo che sui passaporti italiani, per i minori, proprio per questo motivo vengono riportati i nomi di entrambi i genitori.
  • Se il minore viaggia con un adulto che non è uno dei genitori, occorre una lettera di autorizzazione firmata dai genitori, insieme alla copia del certificato di nascita.
  • Se viaggiano da soli (per farlo devono avere tra i 6 e i 17 anni, ma l’età minima può variare a seconda delle compagnie aeree), devono viaggiare come “minori non accompagnati” (“unaccompanied minor”) ed attenersi alle procedure delle diverse compagnie aeree.
  • Chiunque non sia in grado di soddisfare questi requisiti, verrà respinto all’ingresso del Paese.

Rinnovo o rilascio del passaporto

Per richiedere il rinnovo o il rilascio del passaporto dovete prendere appuntamento online (qui il form per farlo) e recarvi al Consolato italiano con questi documenti:

  • Il passaporto in scadenza più una fotocopia
  • Il modulo di richiesta compilato (che trovate qui)
  • 2 foto tessera recenti (uguali, frontali, a colori, su sfondo chiaro)
  • Se avete figli, occorre l’atto di assenso di moglie o marito al rilascio del passaporto (qui trovate il modulo da compilare) più la copia del documento di riconoscimento del coniuge (passaporto o carta di identità)
  • Al Consolato vi verranno prese le impronte digitali
  • 466 aed in contanti
  • Il rilascio del nuovo passaporto è immediato

Occorre prenotare un appuntamento per ogni passaporto dei componenti della famiglia: quindi tre appuntamenti se i passaporti da rinnovare sono tre, ad esempio.

Rinnovo o rilascio del passaporto per i minori

  • Il passaporto in scadenza più una fotocopia
  • La domanda di rinnovo o rilascio del passaporto, firmato da madre e padre (che trovate qui) o, in alternativa, la domanda di rinnovo o rilascio del passaporto firmata da uno solo dei genitori, ma accompagnato dall’atto di assenso dell’altro genitore (qui trovate il modulo da compilare)
  • Documento di riconoscimento di entrambi i genitori (passaporto o carta identità più una fotocopia)
  • 2 foto tessera recenti (uguali, frontali, a colori, su sfondo chiaro)
  • Per i minori di 3 anni la validità del passaporto è di 3 anni
  • Per i minori dai 3 ai 18 anni la validità del passaporto è di 5 anni
  • 466 aed in contanti
  • Fino al compimento dei 14 anni, i minori possono viaggiare solo se accompagnati da almeno uno dei genitori o da chi ne fa le veci oppure in presenza di una apposita dichiarazione di accompagnamento
  • Al momento del rilascio del passaporto è richiesta la presenza del minore e dei genitori
  • Il rilascio del nuovo passaporto è immediato

Furto o smarrimento

  • Recatevi in una stazione di polizia e sporgete denuncia: vi chiederanno una copia del passaporto oppure il numero del passaporto
  • Dovrete poi recarvi in 2 uffici diversi per avere i timbri necessari: Dubai Court, Prosecution Office
  • Con la copia della denuncia timbrata, dovete poi presentarvi al General Directorate of Residency and Foreigners Affairs con un documento di identità (Id card o patente di guida)
  • Con tutti e tre i timbri dovete poi recarvi nuovamente alla Polizia
  • Con la copia della denuncia potete infine fare la richiesta al Consolato Italiano per il rilascio del nuovo passaporto

Furto o smarrimento fuori dagli Uae

  • Richiedere un nuovo passaporto non è sufficiente, poiché per rientrare negli Emirati da residenti occorre avere lo stamp del Residence Visa
  • Dovete recarvi all’ambasciata degli Emirati nel luogo in cui avete perso o vi hanno rubato il passaporto e richiedere un’autorizzazione al reingresso nel Paese
  • Se avete tempo, è meglio chiedere al vostro sponsor la cancellazione del Residence Visa, in modo da poter entrare liberamente nel Paese con un Visit Visa. Altrimenti potete contattare il Consolato Italiano a Dubai che vi può inviare una lettera da presentare alle autorità di immigrazione per richiedere collaborazione e facilitare il vostro reingresso negli Uae

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in City Guide

To Top