Connect with us

Tornare in Italia: e la scuola?

Tornare in Italia

City Guide

Tornare in Italia: e la scuola?

Una delle maggiori preoccupazioni per le mamme e i papà, quando ci si deve spostare, è la scuola per i propri figli. Se si pianifica di rientrare in Italia occorre muoversi con anticipo. Una premessa: la scuola pubblica italiana è obbligata ad accettare gli studenti (italiani e non) in qualsiasi anno della scuola dell’obbligo, anche se hanno studiato per anni in un sistema scolastico differente da quello italiano.

Nel caso di studenti provenienti da scuole non italiane all’estero, la legge prevede che sia il singolo istituto a valutare il caso (DL 16.4.1994, n.297, Titolo IX, Capo I, Art. 378 e 379).

Occorre dunque rivolgersi direttamente alla scuole prescelta: il Consiglio di classe deciderà sull’ammissione dell’alunno e sceglierà, in base al livello e all’età anagrafica dello studente, in quale classe inserirlo (in genere con un’oscillazione di una classe precedente o una classe successiva rispetto all’età). Alcune scuole, oltre alla valutazione dello studente, richiedono degli esami integrativi, ai quali è comunque possibile preparare i propri figli. Il Preside invierà quindi la delibera con tutti i documenti richiesti al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Questi i documenti richiesti, secondo la legge:

  • Domanda di ammissione per la classe auspicata, indirizzata al Preside
  • Attestato scolastico (in originale o fotocopia autenticata), accompagnato da: 1. traduzione autenticata in lingua italiana, redatta dall’Autorità diplomatico-consolare competente, oppure da un traduttore giurato in Italia o ancora dall’Ambasciata o Consolato in Italia del Paese al quale si riferisce il documento 2. legalizzazione da parte della Rappresentanza italiana 3. dichiarazione di valore “in loco”, ossia un’attestazione sulla scolarità complessiva e sul valore legale della scuola, rilasciata dalla Rappresentanza italiana competente.
  • Eventuale programma delle materie seguite nella scuola di provenienza, con traduzione ufficiale
  • Eventuali atti (anche in fotocopia) idonei a provare la conoscenza della lingua italiana

A questi documenti occorre aggiungere quelli richiesti normalmente per l’iscrizione nelle scuole italiane:

  • Atto di nascita
  • Certificato di vaccinazione
  • Certificato di residenza

IB Curriculum

Molti italiani scelgono per i propri figli l’IB Curriculum poiché dà facilmente accesso alle università in tutto il mondo. Il Diploma di Baccellierato Internazionale conseguito nelle scuole autorizzate, dà diritto all’iscrizione ai corsi di laurea nelle Università italiane con esonero dall’esame preliminare di lingua italiana, al di fuori dello specifico numero di posti riservati ai candidati stranieri residenti all’estero, purché sia stato seguito un piano di studi nel quale sia compresa anche la lingua italiana.

Scuole e curriculum nel mondo

Se dovete spostarvi in un altro Paese del mondo, qui trovate un elenco delle scuole, divise per curriculum.

Istituti italiani nel mondo

Scuole americane nel mondo

Scuole IB nel mondo

Scuole francesi nel mondo

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

More in City Guide

To Top