Connect with us

Da “Mamme nel deserto”: una settimana di lunch box

Da "Mamme nel deserto": una settimana di lunch box

Kidzone

Da “Mamme nel deserto”: una settimana di lunch box

Drusilla e Mimma sono due mamme expat che si sono incontrate nel deserto. Non solo fisico, quello del Kuwait, ma anche metaforico perché hanno lasciato la loro vecchia vita in Italia e in Kuwait hanno cominciato a riscrivere – letteralmente – le loro storie.

Drusilla e Mimma sono due mamme expat che si sono incontrate nel deserto. Non solo fisico, quello del Kuwait, ma anche metaforico perché hanno lasciato la loro vecchia vita in Italia e in Kuwait hanno cominciato a riscrivere – letteralmente – le loro storie. Drusilla e Mimma sono infatti le fondatrici del blog Mamme nel deserto, che tiene compagnia ogni giorno a moltissime mamme expat italiane che si trovano a vivere qualche nuovo deserto lontano dall’Italia. Oggi pubblichiamo un utile post di Drusilla sull’odiatissimo – dalle mamme, ovviamente – lunch box che richiedono le scuole.

La preparazione del lunch box è la croce di noi mamme expat. I miei figli, purtroppo, non hanno la mensa all’interno della scuola, di conseguenza devono portare da casa uno snack più il pranzo. Sono fortunata perché mangiano praticamente di tutto, quindi posso variare ogni giorno il contenuto del lunch box. In questi ultimi tempi diverse mamme mi hanno chiesto cosa metto nel lunch box dei miei figli, quindi ho deciso di scrivere questo post per loro.

La mia settimana di lunch box

Sunday La domenica partiamo con un profilo basso e semplice: – sandwich formaggio e prosciutto di tacchino – verdure: carote piccole e cetriolo – un frutto: pera – dolce: una barretta di cereali – succo di frutta più la bottiglietta d’acqua che riempiono a scuola ogni volta che l’hanno finita

Monday – burger di tonno, ricetta di Arabafeliceincucina, se cliccate andate direttamente sulla ricetta. Oppure polpette di carne normali o polpette di ceci – crostini di pane, che qui si chiamano Bread bites e li vendono in sacchetti come le patatine, sono molto sfiziosi – verdure: carote e cetriolo – frutta: mela – dolce: muffin vegani di mele – succo di frutta all’ananas

Tuesday – riso – verdure: carote – formaggino e Ritz – frutta: banana – dolce: biscotti

Wednesday – pizza avanzata dalla cena, oppure rotolo di pasta briseé con mozzarella e prosciutto – verdure: carote e cetrioli – barretta di cerali – frutta: prugna – succo alla mela

Thursday – pasta col tonno – verdura: cetrioli – frutta: mela – cereali al cacao e il solito succo di frutta più la bottiglietta d’acqua

In questa parte di mondo la settimana inizia la domenica e si conclude di giovedì. I bambini sono a casa da scuola il venerdì e il sabato.

Un lunch box equilibrato e sano deve sempre contenere un frutto e un po’ di verdura. In ogni scuola dove siamo stati hanno sempre proibito i dolci a base di cioccolata, quindi niente barrette o biscotti/muffin/torte con il cioccolato. I bambini devono avere la loro water bottle che possono riempire ogni volta che finiscono l’acqua.

Con questo post spero di essere stata d’aiuto a quelle mamme che mi hanno chiesto consigli.

Cosa ne pensate del lunch box?

Drusilla

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

More in Kidzone

Authors

Trends

Calendar

March 2016
S M T W T F S
« Feb   Apr »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Tags

To Top