Connect with us

Health Care Card: come funziona?

City Guide

Health Care Card: come funziona?

Non in molti lo sanno, ma anche gli expat possono richiedere la tessera sanitaria emiratina (Health Care Card), simile al nostro tesserino sanitario. Per gli stranieri ha la durata di un anno e dà accesso gratuito (o a prezzi ridotti) agli ospedali governativi e ai servizi pubblici. 

Non in molti lo sanno, ma anche gli expat possono richiedere la tessera sanitaria emiratina (Health Care Card), simile al nostro tesserino sanitario. Per gli stranieri ha la durata di un anno e dà accesso gratuito (o a prezzi ridotti) agli ospedali governativi e ai servizi pubblici. Ottenerla é semplice e può essere utile anche per i bambini, soprattutto per le vaccinazioni.
Per richiedere la Health Care Card occorre:

  • avere la residenza negli emirati
  • ritirare e compilare il modulo di richiesta alla Dubai Health Authority presso il Dubai Hospital, il Latifa Hospital o il Rashid Hospital
  • una fotocopia del passaporto
  • una fotocopia del Residence Visa
  • l’ultima bolletta della Dewa o copia del contratto di affitto
  • una foto tessera
  • per i bimbi, occorre presentare anche il tesserino delle vaccinazioni
  • il costo per gli adulti é 310 aed; 110 aed per i bimbi fino a 9 anni e 210 aed per i ragazzi dai 10 ai 17 anni

Tutti i documenti vanno presentati alla Dubai Health Authority (gli uffici si trovano all’interno del Dubai Hospital, del Latifa Hospital o del Rashid Hospital) e il rilascio della tessera è immediato.

Per maggiori informazioni potete contattare la Dubai Health Authority al numero 800342.

I principali ospedali pubblici

Latifa Maternity and Paediatric Hospital
Oud Metha Road, Al Jadaf
tel. +971 04 2193000

Dubai Hospital
Al Khaleej Road
tel. +971 04 2195000

Rashid Hospital
Oud Metha Road
tel. +971 04 2192000

Sul sito internet della Dubai Health Authority trovate l’elenco completo degli ospedali e dei centri medici pubblici.

Elisabetta Norzi arriva a Dubai nel 2008. Nata e cresciuta a Torino, dopo una laurea in Lettere Moderne si trasferisce a Bologna per un master di specializzazione in giornalismo. Qui conosce la realtà dell'associazionismo emiliano e decide di occuparsi di tematiche sociali. Entra nella redazione dell'agenzia di stampa Redattore Sociale, collabora per il Segretariato Sociale della Rai e per il gruppo Espresso-Repubblica. Giramondo per passione, comincia a scrivere reportage come freelance con un servizio sulla Birmania durante la “rivoluzione zafferano”, ripreso dalle principali testate e televisioni italiane. Dopo diversi anni come corrispondente da Dubai (Peacereporter, Linkiesta), fonda, insieme a Giulia Violante, Dubaitaly.

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

More in City Guide

Authors

Trends

Calendar

June 2015
S M T W T F S
« May   Jul »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Tags

To Top