Connect with us

Insolita Dubai: una giornata a Jumeirah

Lifestyle

Insolita Dubai: una giornata a Jumeirah

E’ un posto un po’ insolito per Dubai, dove si respira un’aria familiare: piccoli chioschetti e tavolini sulla spiaggia che ricordano le località di mare europee. Parliamo della spiaggia di Kite Beach, dove si ritrovano gli appassionati di kite, e dove da qualche mese é in funzione un’area attrezzata (con bagni, docce e tavolini per il picnic) e hanno aperto diversi locali. 

E’ un posto un po’ insolito per Dubai, dove si respira un’aria familiare: piccoli chioschetti e tavolini sulla spiaggia che ricordano le località di mare europee. Parliamo della spiaggia di Kite Beach, dove si ritrovano gli appassionati di kite, e dove da qualche mese é in funzione un’area attrezzata (con bagni, docce e tavolini per il picnic) e hanno aperto diversi locali. Con lo skyline del Burj Al Arab da una parte, la silhouette del Burj Khalifa e i minareti delle moschee dall’altra, é un angolo speciale, che mette in luce tutti i contrasti di questa città. Tra pita gyros, hamburger, waffel con Nutella e cibo messicano, vi consigliamo la pizza al taglio di Amor, italianissima pizzeria romana (provate la bufala e pomodorini pachino). Un’ottima location anche per vedere spettacolari tramonti sul mare.

Se invece volete provare qualcosa di “local”, veramente autentico e altrettanto insolito per Dubai, é d’obbligo una tappa al Bu Qtair Fish Restaurant: qui vengono serviti esclusivamente pesce alla griglia e gamberetti fritti. Il posto é molto spartano, ma pulito: tavoli e sedie di plastica in uno spiazzo di sabbia a bordo strada e niente posate, solamente pane arabo per aiutarsi a mangiare il pesce.

Proseguendo sulla Jumeirah Beach Road, potete visitare il nuovo mercato del pesce Souq Al Bahar 4 Fish: aperto di recente, soprattutto nel week end é un luogo molto frequentato (e amato per la qualità del pesce) dagli emiratini. E se la visita vi fa venire fame, proprio di fianco, affacciato sul porticciolo, c’è un ristorante accogliente e tranquillo, il Seaview Restaurant: che serve, ovviamente, freschissimo pescato del giorno.

 
 

Elisabetta Norzi arriva a Dubai nel 2008. Nata e cresciuta a Torino, dopo una laurea in Lettere Moderne si trasferisce a Bologna per un master di specializzazione in giornalismo. Qui conosce la realtà dell'associazionismo emiliano e decide di occuparsi di tematiche sociali. Entra nella redazione dell'agenzia di stampa Redattore Sociale, collabora per il Segretariato Sociale della Rai e per il gruppo Espresso-Repubblica. Giramondo per passione, comincia a scrivere reportage come freelance con un servizio sulla Birmania durante la “rivoluzione zafferano”, ripreso dalle principali testate e televisioni italiane. Dopo diversi anni come corrispondente da Dubai (Peacereporter, Linkiesta), fonda, insieme a Giulia Violante, Dubaitaly.

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

More in Lifestyle

Authors

Trends

Calendar

March 2015
S M T W T F S
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Tags

To Top