Connect with us

Dubai o l’Italia? La parola ai piccoli

Dubai o l'Italia? La parola ai piccoli

English

Dubai o l’Italia? La parola ai piccoli

Riusciamo a trasmettere il valore delle radici ai nostri figli? Che cosa rappresenta l’Italia per i tanti bimbi italiani nati o vissuti qui? E le tradizioni italiane, si assimilano anche vivendo a Dubai? 

Riusciamo a trasmettere il valore delle radici ai nostri figli? Che cosa rappresenta l’Italia per i tanti bimbi italiani nati o vissuti qui? E le tradizioni italiane, si assimilano anche vivendo a Dubai? Abbiamo dato la parola direttamente ai nostri bambini. E il risultato, tra i piccoli intervistati – hanno tutti tra i 3 e i 5 anni – é inequivocabile: sono ben integrati, amano la vita e il sole di Dubai, ma l’Italia, e soprattutto i nonni, sono sempre presenti nei loro pensieri.

Che cosa ti piace di Dubai?
Giulio: a me mi piace le macchine
Ada: il Burj Khalifa
Alberto: mi piace la mia casa e il sole
Lucas: il sun
India: gli amici
Eleonora: una torre
Viola: Baby Cat (ndr il gatto di famiglia)

Che cosa ti pace fare a Dubai?
Giulio: a Dubai mi piace giocare in bici
Ada: andare in piscina
Alberto: mi piace andare a scuola e fare i playdates
Lucas: mi piace beach
India: comprare regalo
Eleonora: andare in piscina
Viola: giocare al parco

Qual é il tuo cibo preferito?
Giulio: la pasta e il pollo arrosto
Ada: la pizza
Alberto: mi piace la pizza, mangiare i dim sum con le bacchette, i panini messicani (ndr le quesadillas), gli hamburger e anche la zuppa dei campioni (ndr il passato di verdura)
Lucas: patatine e chicken
India: spaghetti e chicken
Eleonora: la pasta rossa
Viola: Nutella

Qual é il tuo gioco preferito?
Giulio: giocare con le macchinine
Ada: nascondino
Alberto: il lego
Lucas: Trenino Thomas e andare con lo scooter
India: Elsa e andare con lo scooter
Eleonora: giocare con il pongo e andare sullo scivolo
Viola: Bouncy castle e bici

Preferisci parlare italiano o inglese?
Giulio: italiano
Ada: italiano
Alberto: preferisco parlare in Italiano e in inglese, tutti e due
Lucas: italiano
India: italiano e inglese
Eleonora: italiano
Viola: non ha risposto (ndr parla principalmente l’inglese)

Che cosa ti piace fare in Italia?
Giulio: in Italia voglio giocare con i miei giochi nuovi e giocare a carte con i nonni
Ada: mi piace andare al bar e al ristorante
Alberto: a me piace stare con i miei nonni
Lucas: andare bike
India: mangiare i krapfen
Eleonora: giocare con la nonna
Viola: nonni

Ti piace di piú Dubai o l’Italia?
Giulio: l’Italia perché é il piú bello del mondo
Ada: tutte e due
Alberto: tutte e due
Lucas: nonna Italia
India: nonna Italia
Eleonora: l’Italia
Viola: Dubai e Roma

Elisabetta Norzi arriva a Dubai nel 2008. Nata e cresciuta a Torino, dopo una laurea in Lettere Moderne si trasferisce a Bologna per un master di specializzazione in giornalismo. Qui conosce la realtà dell'associazionismo emiliano e decide di occuparsi di tematiche sociali. Entra nella redazione dell'agenzia di stampa Redattore Sociale, collabora per il Segretariato Sociale della Rai e per il gruppo Espresso-Repubblica. Giramondo per passione, comincia a scrivere reportage come freelance con un servizio sulla Birmania durante la “rivoluzione zafferano”, ripreso dalle principali testate e televisioni italiane. Dopo diversi anni come corrispondente da Dubai (Peacereporter, Linkiesta), fonda Dubaitaly.

Click to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in English

To Top